Il musico all’inferno

L’amavo.
E l’amo ancora,
anche se devo perderla.
Anche se devo perdermi.

Venni qui.
L’inferno,
quello che non ha nome,
l’oblio del sole.
Chiesi che m’ascoltassero.
Volli che sapessero.
Mi fu dato di cantare.
Cantai:
lei era la mia vita,
l’unica ragione.
Lei era lei e tutto;
io senza lei nulla.
Come potevano tenersela?
Come poteva la morte
prenderla, da sola,
e lasciare me vivo
a morie vivendo?
Cantai tutto il mio amore.
Cantai la mia tristezza.
Avrebbero pianto.
Me l’avrebbero resa.

 E gli dei piansero,
e fecero ciò che non andava fatto.
Seduto ad aspettarla
(già vedevo la luce di fuori)
mi chiarirono le regole,
il prezzo per la redenzione.
La presi con me
verso il sole, nel sole,
solo il sole dovevo guardare.
………………………………
………………………………
Ma nel sole vidi.
………………………………
………………………………
Un tempo distante,
un dio nuovo da portare sulla cintura,
gli uomini che giocano ai demoni;
e la morte in vita degli altri
uguali a loro anche con la stella.
E l’inferno su cui brilla il sole,
l’inferno con un nome, tanti nomi
nomi di posti in cui l’uomo uccide l’uomo.
Molti, i più, sommersi;
pochi, i restanti, salvati.
Riportati in vita.
Ma sempre loro, sempre i salvati,
la parte del tutto
con l’orrore negli occhi
il terrore nel sonno
e il peso di colpe non loro.
Vidi i salvati sommergersi,
sfuggire quella vita come se,
rifiutare la maschera della normalità.
Porre fine al ricordo.

Poi vidi nel sole anche il Sole.
Una luce che non era più la sua,
un futuro che non potevo renderle,
un passato che non avrei saputo cancellare,
l’ombra che l’avrebbe rivoluta.
La sua mano fredda
più non poteva cogliere fiori.
Il suo sorriso,
morto una volta era morto per sempre.

Nel voltarmi piangevo.
Le dicevo «T’amo».
Le dicevo «Scusa».
Le dicevo «Muori».
E le dissi «Ricorderò Euridice».
E le dissi «Ricorderanno Birkenau».

L’amavo.
E l’amo ancora,
anche se devo perderla.
Anche se devo perdermi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...