IN MORTE DI PASOLINI

Dicevi di voler ritornare al tuo paese. Ma quello
.  non era il tuo paese. Così l’inganno

d’oggi ti rivelava quello d’allora, o infelice.
.  Nulla ti fu mai vero. Non sei mai stato.

I tuoi versi stanno. Tu mostruoso gridi.
.  Così le membra dello squartato sul palco.

Franco Fortini, da Una obbedienza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...