Divenire e diventare

Ho visto un secolo svanire a grani,
una pagina via l’altra,
tac dopo tic.
Eppure, di tanto tempo ch’è passato,
mi restano soltanto sbiaditi ricordi,
l’inconfortante sensazione di un presente ovattato
e il certo dubbio che qualcosa si sia perso
per via. O forse era qualcuno.
Per esser bestie in divenire mostriamo,
strana, impermeabilità allo scorrere:
ne riconosciamo l’astrazione e i segni,
non ne sentiamo mai il momento.
Così non sono quel che fui,
non sarò quel che sono.
E in tutto questo, io,
non cambio mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...