Perfetta

Turchese il cielo delle ultime stelle
nell’alba precoce di un’estate.
La notte
passata a esporre le membra
d’amore e di morte,
nel regno abusato
delle verità ultime.
Ti chiedi:
«Avrò mai occhi
di un simile azzurro?».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...