LA MORTE È LA SOLITUDINE DELLE PERSONE AMATE

La morte è la solitudine delle persone amate,
questa nebbia intorno a loro che nessuna
tenera parola può attraversare.
La morte è il dolore e la disperazione
nelle stesse parole che furono l’ebbrezza
della felicità. La morte sono i pianti che
sgorgano ascoltando una
parola che voleva dire amore.

Joë Bousquet, da Tradotto dal silenzio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...